72a edizione - Festa del mandorlo in fiore

Agrigento 4-12 March 2017

Canzoni e danze popolari di Kalbelia del Rajasthan

India

Iscrizione nel 2010 (5.COM) nella Representative List of the Intangible Cultural Heritage of Humanity

I canti e i balli sono espressione del modo di vita tradizionale della comunità Kalbelia. Una volta gli incantatori di serpenti professionisti, Kalbelia, oggi evocano la loro precedente occupazione in musica e danza che si evolve in modi nuovi e creativi. Oggi, le donne ballano facendo fluttuare la gonna nera , replicando i movimenti di un serpente, mentre gli uomini le accompagnano con lo strumento a percussione 'khanjari' e il '' poongi, '' uno strumento a fiato tradizionalmente usato per catturare i serpenti.

I ballerini hanno i disegni del tatuaggio tradizionali, gioielli e abiti riccamente ricamati con piccoli specchi e filo d'argento. Le canzoni di Kalbelia diffondono la mitologia attraverso storie, mentre danze tradizionali speciali vengono eseguite durante Holi, la festa dei colori. Le canzoni dimostrano anche l’arte poetica dei Kalbelia, che sono noti per la composizione di testi spontanea e l’improvvisazione di canzoni durante gli spettacoli. Tramandatoidi generazione in generazione, i canti e le danze fanno parte di una tradizione orale per la quale non esistono testi o manuali di addestramento.

Il canto e la danza sono una questione di orgoglio per la comunità Kalbelia, e un indicatore della loro identità nel momento in cui il loro stile di vita itinerante tradizionale e il ruolo nella società rurale stanno scomparendo. Essi dimostrano il tentativo della comunità per rivitalizzare il suo patrimonio culturale e per adattarlo alle mutate condizioni socio-economiche.