L'Ufficio Regionale ICCN per l'Europa e il Mediterraneo patrocina la Casazza di Nicosia

L'Ufficio ICCN per l'Europa e il Mediterraneo, nell'ambito delle attività di valorizzazione delle Eredità Immateriali, patrocina la Casazza di Nicosia.

Le Casazze sono rappresentazioni itineranti figurate, con personaggi in costume d’epoca divisi in gruppi simboleggianti episodi dell’Antico e del Nuovo Testamento. Ebbero origine a Genova e il termine “CASAZZE” deriva probabilmente dal nome di alcuni edifici (casacce) dove avevano sede le compagnie dei flagellanti, formatesi a Genova intorno al 1260. In Sicilia si era diffusa nel Cinquecento grazie alle strette relazioni commerciali tra Genova e Palermo.


Fra le varie Casazze, quella di Nicosia era probabilmente la più grandiosa: Alla fine dell’ottocento la Casazza di Nicosia era composta da 35 scene del Vecchio e del Nuovo Testamento, veniva rappresentata il giovedì santo e durava circa 12 ore con la partecipazione di oltre 3500 figuranti. Questo grandissimo evento portava a Nicosia ben 20.000 visitatori.


La Casazza verrà rappresentata a Nicosia il 7 l’8 e il 9 aprile e, come lo scorso anno, anche quest’anno si rappresenteranno tre scene.